Race System 2

Da GTItalia.org wikipedia.

Jump to: navigation, search

Immagine:Logo Caricamento.jpg


Contents

Download

Il client aggiornato all'ultima versione è scaricabile da questo indirizzo Download client Race System 2.



Cosa è GTItalia Race System 2

GTItalia Race System (successivamente indicato con GTIRS o semplicemente RS) è un software client sviluppato da GTItalia.org che assolve a diverse funzioni fondamentali nell'ambito delle proprie attività. Le funzioni attualmente implementate sono:

  1. Anticheat
  2. Game Deployer

Anticheat

L'anticheat di GTItalia permette di individuare eventuali cheat (compresi i ramcheat) sui pc dei piloti. Il client lavora ininterrottamente mentre il pilota è connesso ai server di GTItalia ed invia i log dell'attività sui server di GTItalia dove subiscono diverse fasi di elaborazione ed archiviazione al fine di individuare ogni eventuale software non consentito. Ogni processo viene validato e censito ed automaticamente il sistema individua tutti i processi ritenuti non validi e segnalati tramite apposite comunicazioni agli admin riportando utente e istante in cui è stato usato.

Come si attiva l'anticheat

L'anticheat si attiva automaticamente ogni volta che si preme su "GIOCA" sul client. Il corretto funzionamento dell'anticheat può essere verificato controllando l'icona sul LIVE SERVER sul portale. L'icona di colore giallo indica che l'antcheat sta funzionando correttamente mentre l'icona di colore rosso indica che il server non sta ricevendo i dati per una delle seguenti cause: - Non si è premuto su gioca - Le impostazioni di firewall del proprio pc impediscono di inviare i file al server di GTItalia.


Policy

Nessun dato personale viene registrato o inviato ai server di GTItalia. Tutti i dati ricevuti sono utilizzati solo a fine di controllo di software non consentiti dalle attività di GTItalia. Nessun dato viene divulgato a terzi in nessun caso e per nessuno scopo.

L'iscrizione agli eventi di GTItalia.org richiede l'accettazione delle policy di utilizzo. La mancanza dell'accettazione delle policy, il non utilizzo o utilizzo non conforme del client comporta l'esclusione dell'utente dall'evento o campionato.

Il client non modifica file di sistema e non arreca danni di alcun tipo al pc.


L'uso improprio o la manomissione del client comporta il ban dell'utente.

GTItalia.org declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dall'uso del client.

Ogni diritto è riservato.


Game deployer

Il game deployer è un sistema completamente pensato e sviluppato da GTItalia.org. Esso si occupa di scaricare, installare e gestire tutto il materiale necessario all'utente per poter partecipare agli eventi di GTItalia a cui si iscrive.

Nel momento in cui un utente si iscrive sul portale ad un qualsiasi evento (campionato o special event), il client installa ed eventualmente scarica automaticamente gioco, mod e piste necessari a quell'evento ed installa tutto in una sua directory di lavoro lasciando all'utente le minime operazioni necessarie come la scelta della configurazione grafica o dei plugin desiderati. Anche le password di accesso ed il server di gioco vengono preconfigurati il tutto per facilitare quanto più possibile le attività a carico dell'utente e limitare al minimo (se non annullare del tutto) i mismatch e in generale il tempo e lavoro richiesto ad ogni singolo utente.


Installazione del client

Dopo aver avviato l'installazione basta procedere avanti per ogni passo facendo attenzione solo a specificare un percorso di installazione dove ci sia sufficiente spazio per le future installazioni di rFactor. E' consigliabile specificare un percorso dove ci siano almeno 10Gb di spazio libero

Immagine:RS2_Installazione.jpg


Alla fine dell'installazione vengono create 2 icone sul desktop, una per fare il check e scaricare una nuova versione del client e l'altra per avviare il client.

Immagine:RS2_Icone.jpg


Ulteriori configurazioni

Per assicurare il perfetto funzionamento di RS è necessario procedere con i seguenti passi:

1) Impostare l'avvio del Race System con diritti di amministratore 2) Assicurarsi che il Race System abbia il consenso da parte dell'eventuale firewall di uscire in rete. 3) Accerarsi, come specificato nella [guida rapida, di aver configurato correttamente il profilo di rF con Nome Cognome per intero e senza alcuna abbreviazione così come appare nel piccolo pannello in alto al centro del portale dopo il login.

VERIFICA CORRETTO FUNZIONAMENTO RS Per verificare se RS funziona correttamente basta collegarsi ad un qualsiasi server di GTItalia, dopo circa 1 minuto, senza uscire dal server, controllare il LIVE SERVER sul portale e verificare il colore dell'icona RS. Se appare un icona gialla vuol dire che RS è correttamente configurato e funzionante Se l'icona resta rossa allora una o più delle condizioni dell'elenco precedente non è soddisfatto.


Primo avvio di GTIRS

Al primo avvio GTIRS vi chiederà di inserire il SecurityCode. Tale codice è segreto, associato in maniera univoca ad ogni utente ed è mostrato sul portale dal menù Profilo come mostrato in figura

Immagine:RS2_SecurityCodePortale.jpg

Il codice va inserito nel campo di input sul client

Immagine:RS2_SecurityCode.jpg

Tale operazione va fatta una sola volta e rifatta o in caso di installazione ex-novo del client o nel caso in cui vi è stato generato un nuovo SecurityCode (magari in caso di involontaria cessione del vostro codice a qualche utente. Ricordiamo che tale codice è strettamente personale e identifica ogni utente per numerose attività.


Download ed installazione materiale

Dopo esservi iscritto ad un evento sul portale, dal client premendo sul tasto aggiorna potete verificare la presenza del materiale, scaricare ed installare.

Immagine:RS2_AggiornamentiPronti.jpg

Immagine:RS2_Aggiornamenti.jpg

Scegliendo uno degli aggiornamenti disponibili, il client inizia la fase di download (eventualmente necessaria) e successivamente l'installazione.

Immagine:RS2_DownloadMod.jpg Immagine:RS2_InstallazioneMateriale.jpg

La velocità di download dipende dal molti fattori, dal tipo di tessera poiché i possessori delle tessere Supporter hanno una banda privilegiata, dal numero di utente contemporanei che scaricano e dal limite delle propria banda.

Una volta finite le operazioni il client vi segnalerà con un alert

Immagine:RS2_InstallazioneCompletata.jpg

N.B. Ogni volta che per qualsiasi motivo deve essere emessa una patch, cmabiata una pista o qualsiasi tipo di materiale utile per un evento, il client se ne accorgerà e proporrà automaticamente il download e successiva installazione senza alcun altro intervento da parte dell'utente.


Annullamento download

Se per qualsiasi motivo interrompete le operazioni di download il lavoro sarà completamente perso ed il successivo tentativo ripartirà da zero.


Giocare

Premendo sul tasto gioca si accederà alla lista degli eventi installati e per ognuno sono disponibili diverse informazioni ed azioni.

Immagine:RS2_Gioca.jpg

Per ogni champ o SE vengono mostrati Server e password attualmente ed eventualmente configurati. Una o entrambe le informazioni mancano o nel caso in cui non è ancora stato configurato un server per l'evento o nel caso in cui siano già stati convocati i piloti e tu non sei tra quelli.

Il tasto info mostra una sintesi dell'evento con locandina, piste e link rapido al portale.

Immagine:RS2_InfoChamp.jpg


Il tasto CONFIGURA serve invece a eseguire delle configurazioni iniziali quali le opzioni grafiche di rF, scelta del profilo e dei plugin

Immagine:RS2_Utility.jpg


Gestione profili e plugin

Ogni nuova installazione richiede la scelta del profilo. E' possibile individuare un qualsiasi profilo da una qualsiasi installazione di rF (anche precedente all'installazione di GTIRS) e farla diventare come predefinita, questo vuol dire che a meno di contrordine ogni nuova installazione di rF tramite il client userà di default il profilo predefinito da voi scelto. Potrete cmq modificare in ogni momento sia il profilo predefinito da usare per il futuro e sia il profilo gia assegnato ad una installazione. Analogo discorso vale per i plugin.

Immagine:RS2_RicercaProfiliPlugin.jpg

N.B. Sia per i profili che per i plugin basta indicare la home dell'installazione di rF poiché il client determina il restante path in modo autonomo.


Avviare rFactor

Potete avviare rF sia accedendo in automatico al server configurato e sia in modalità offline. Nel primo caso rF si avvierà con gia il server selezionato e con la password pre-inserita lasciando solo l'onere di entrare sul server.


Teamspeak

Tramite GTIRS è anche possibile accedere al server di Teamspeak di GTItalia. RS riceve in automatico l'utenza e password per accedere al server di GTItalia, tutti gli utenti hanno accesso al servizio.


Test del materiale

Ogni utente ha l'opportunità di poter testare il materiale proposto per un evento o campionato senza doversi per forza iscriversi. Questa funzione viene assolta dal tasto "TESTER" presente su ogni evento o campionato dei piloti non iscritti. Premendo il tasto si viene inseriti nella lista dei destinatari del materiale allo stesso modo degli iscritti. In questo modo ogni utente può provare tutto il materiale ed eventualmente iscriversi in un secondo momento. L'inserimento nella lista dei tester non impedisce in alcun modo di iscriversi all'evento

Test della connessione

Puoi verificare la connessione del tuo Race System verso il server attraverso un test che il portale mette a disposizione sul menù CONTROL alla voce Check RS connection. In questo modo puoi verificare se un firewall blocca la connessione.


Problemi noti, soluzioni

Di seguito ecco alcuni problemi noti di RS con le relative soluzioni

All'avvio rF mi parte in modalità DEMO

Possibili problemi: 1) dopo l'installazione non hai importato il profilo. Ogni installazione che effettua RS è priva del profilo e va quindi installato successivamente. SOLUZIONE: Gestione dei profili

2) All'applicazione RS non sono stati assegnati i diritti di amministratore. In alcuni casi questo crea ambiguità durante la ricerca della cartella USERDATA da parte di rF aspttandosela non sotto l'installazione ma sotto la cartella Documenti del profilo windows ed in assenza della cartella rF si avvia in versione DEMO. SOLUZIONE: Ulteriori configurazioni

3) La versione di rF è diversa da quella che installa RS. Il nostro RaceSystem installa la versione light 1.255 di rF. Esistono però altre versioni, sempre 1.255 di rF che pur essendo identiche a quella installata da RS richiedono i propri file di installazione per riconoscere la licenza acquistata. SOLUZIONE: La migliore soluzione è quella di copiare dei file da una propria installazione privata di rF e metterli sotto il profilo precedentemente importato. Procedere in questo modo: copiare i seguenti file evidentiati dalla propria installazione privata di rF Immagine:RS_file_da_copiare.jpg

copiarli sotto GTItaliaRaceSystem2\CONFIG\profile

N.B. La cartella CONFIG è nascosta, per vederla abilitare la visualizzazione cartelle e file nascosti di windows.

In questo modo ogni volta che RS termina l'installazione e procedi con l'installazione del profilo, in automatico verranno installati anche i file specifici della tua versione di rF.

Non funziona l'avvio di Teamspeak

Possibili problemi: 1) All'applicazione RS non sono stati assegnati i diritti di amministratore. Senza i diritti di amministratore RS non riesce a creare il batch file per avviare Teamspeak SOLUZIONE: Ulteriori configurazioni


L'icona di RS sul portale resta rossa e non vengono memorizzati i miei hotlaps

Possibili problemi: 1) RS non riesce a 'uscire' dalla tua rete SOLUZIONE: configurazione firewall

Personal tools