FIPV

Da GTItalia.org wikipedia.

Jump to: navigation, search

Introduzione

Link alla FIPV

Quando si pensò ad una classifica che potesse dimostrare il valore dei piloti dell'online-racing, l'ispirazione ci venne dalle classifiche degli sports attuali.

La necessità di costruire uno strumento di analisi di ciascuna gara, che tenesse conto di molte caratteristiche: la tipologia della corsa, breve, media, endurance; la qualità dei partecipanti; il distacco dal primo arrivato, non la sola posizione nell'ordine di arrivo.


Scopo

Fare una graduatoria di merito di tutti i piloti virtuali.


Campo di applicazione

Il mondo dell'online-racing.


Definizioni

FIPV: Federazione Italiana Piloti Virtuali.

Punteggio FIPV: punti assegnati a ciascun pilota al termine di ogni evento.

Online-racing: simulazione di guida attraverso l'utilizzo di un computer, di una periferica di gioco e di una connessione internet che consente l'interazione fra più persone.

Endurance: corsa di lunga durata.


Regole di calcolo

Il punteggio FIPV è dato dalla somma della penalizzazione corsa + i punti corsa.

Come si calcola la penalizzazione della corsa:

a. Fra i primi 10 classificati nella corsa, prendere il punteggio dei migliori 5 posizionati nella classifica FIPV; sommare i 5 punteggi.

b. Fra tutti i piloti partenti, prendere il punteggio dei migliori 5 posizionati nella classifica FIPV; sommare i 5 punteggi.

c. Sommare i PUNTI CORSA degli stessi 5 piloti del punto “a”

d. Applicare la seguente formula per ottenere la penalizzazione: ( "a" + "b" - "c" ) / 10

Come si calcolano i punti corsa:

P = [(F * Tx) / To ] - F

dove:

P = punti corsa

F = fattore difficoltà corsa - sono coefficienti correlati alla lunghezza della competizione

To = miglior tempo, espresso in secondi

Tx = tempo del pilota in esame, espresso in secondi

Se, nel calcolo della penalizzazione, non ci fossero almeno 5 concorrenti punteggiati, arrivati nei primi 10, si sommeranno 200,00 punti per ogni punteggiato mancante; partendo dal miglior classificato in gara. Analogo discorso vale per il punto "b".

Al punto "c", se uno o più piloti fra gli stessi 5 concorrenti del punto "a", ottenessero punti corsa superiori a 200,00, oppure nessun punto perchè squalificati, si calcoleranno come massimo sempre e solo 200,00 punti.

Per poter essere considerata valida, ai fini dell'attribuzione del punteggio FIPV, la competizione deve avere come minimo 5 partecipanti.


La CLASSIFICA FIPV si aggiorna ogni 2 mesi.

Il punteggio è compreso fra -50,00 e 200,00 punti; dove -50,00 rappresenta il top; mentre 200,00 è la soglia massima oltre la quale si è nc, cioè non classificati.

L'attribuzione del punteggio di ciascun pilota è calcolato in base alla media dei 2 migliori punteggi, ottenuti nel bimestre di riferimento.

Qualora un pilota, nel bimestre, non dovesse conseguire alcun risultato, al suo punteggio si aggiungeranno 25,00 punti di penalità.

Nel caso di un solo risultato; lo stesso verrà aumentato di 12,50 punti.

Personal tools